Ammasso Globulare di Ercole: uno spettacolare concentrato di stelle

[:it]

Magnifico come il nome dell’eroe che porta, conosciuto in tutto il mondo.

L’Ammasso Globulare di Ercole (M13) è l’ammasso globulare più luminoso dell’emisfero boreale ed è visibile perfino ad occhio nudo in condizioni molto favorevoli.

Si trova nella costellazione di Ercole e si può riconoscere con facilità nel cielo estivo individuando il “trapezio” formato dalla costellazione.

L’Ammasso Globulare di Ercole è un vero e proprio concentrato di stelle  (diverse centinaia di migliaia) con una luminosità reale di oltre 300.000 volte quella del Sole. Per questo ci appare molto luminoso pur essendo notevolmente distante da noi: ben 23.157 anni luce dalla Terra.

Nel 1974 per celebrare l’ampliamento del radiotelescopio da 305 metri di Arecibo, a Porto Rico, fu inviato un messaggio in codice di 1.679 bit verso l’ammasso M13.

Per scoprirne di più vieni ad osservarlo insieme a noi, visita la sezione eventi!

 

Autore della foto: Fabrizio Marra, Founder di Astronomitaly

Luogo: Castello di Petroia (location fra “I Cieli Più Belli d’Italia” – livello GOLD)

Strumentazione: Canon 1100D su Newton 200/1000 + EQ6 mod.

 

[:]

Comments

mood_bad
  • No comments yet.
  • chat
    Add a comment
    Translate »